Il Rappresentate Speciale dell’ OSCE Riccardo Pozzi all’iniziativa “New Med Youth potential in the mediterranean”

In occasione dell’ iniziativa “New Med Youth potential in the mediterranean: unloking opportunities” che ha visto la presenza a Roma di giovani selezionati provenienti da vari paesi del mediterraneo con lo scopo di presentare idee innovative per favorire lo sviluppo e la crescita dell’area mediterranea, il rappresentante Speciale per la Gioventù dell’ OSCE, Riccardo Pozzi, è intervenuto sottolineando l’opportunità che le giovani generazioni possono trarre dall’impatto che le nuove tecnologie come la Blockchian e l’Intelligenza Artificiale stanno portando nel nel sisitema economico. C’è ancora un forte gap di competenze che deve essere colmato in pochi mesi, ha aggiunto Pozzi, non possiamo perdere questo treno.